Africa, il continente delle opportunità

La 36° edizione di Macfrut punta i riflettori sui Paesi dell’Africa Subsahariana.
Un nutrito calendario di eventi, networking, b2b e conferenze animerà per 3 giorni l’area espositiva dedicata.
 
In occasione dell’inaugurazione, mercoledì 8 maggio alle 11:30 nella Hall Centrale, si terrà il convegno di apertura organizzato in collaborazione con il Ministero Affari Esteri-Farnesina, incentrato sul ruolo fondamentale dell'orticoltura per lo sviluppo dell'Africa. All’evento saranno presenti Ministri e Ambasciatori dei Paesi Africani che saranno presenti in fiera con numerosi padiglioni nazionali, imprese e prodotti.
 
In risposta alla crescente necessità di innovazione, poi, a livello convegnistico verranno affrontati quattro macro-temi:
  • La gestione efficiente dell’acqua
  • Le nuove frontiere dell’orticoltura
  • Le tecnologie per le aziende agricole
  • I piccoli impianti per la trasformazione industriale



Banca Africana di sviluppo infatti ha indicato nell’Agrifood uno degli asset strategici per la crescita del Continente. Le previsioni di crescita dell’Africa sono di un +5% del Pil all’anno, mentre entro il 2030 il Pil africano sarà il 5% del Pil mondiale. Un ruolo importante, in questo contesto, lo gioca l’ortofrutta, chiave di crescita economica dell'Africa.

L'Italia, produttore ortofrutticolo mondiale e leader nella tecnologia e nel packaging, può svolgere un ruolo importante nell'incrementare il business delle aziende africane che operano in questi settori. E l’hub di questo percorso è Macfrut, unica fiera di filiera che dedica un intero padiglione all’Africa Subsahariana, partner interazionale.
 
Si tratta di una grande occasione per le imprese italiane ed europee di tutti i comparti per crescere e svilupparsi: dalle tecnologie alle sementi, così come per la vendita dei prodotti di qualità ambiti da un ceto medio-alto, in crescita soprattutto nei grandi agglomerati urbani.
 
Per maggiori informazioni:
ufficio.estero@macfrut.com
Tel: +39 0547 317435