Macfrut al Business Forum Iran-Italia

Si è tenuto a Teheran, presieduto dal Viceministro Carlo Calenda, un Forum tra Italia e Iran per valutare le opportunità di collaborazione in diversi settori economici, tra cui l'agroindustria.
 
Dopo l'accordo sul nucleare del luglio scorso si ipotizza, per la prossima primavera, la revoca delle sanzioni economiche verso l'Iran che hanno limitato fortemente gli scambi commerciali negli ultimi dodici anni. Secondo un recente studio, infatti, la fine delle sanzioni potrebbe portare a un incremento dell’export nel Paese di circa 3miliardi di euro nel quadriennio 2015-2018, interessando anche il settore ortofrutticolo.
 
Presente al Forum il Presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini che ha colto l'occasione per presentare Macfrut agli operatori locali.
L'Iran è un grande produttore ortofrutticolo - con circa 16 milioni di tonnellate - che ha bisogno di rinnovare totalmente la propria filiera. C'è un grande interesse per la vivaistica, la meccanizzazione agricola, i sistemi irrigui che portano ad un risparmio di acqua e le tecnologie di lavorazione post raccolta.
 
Una delegazione iraniana di 12 operatori ha partecipato a Macfrut 2015, manifestando già in quell’occasione un grande interesse per il sistema italiano.
 
"Puntiamo ad incrementare fortemente la presenza di operatori iraniani a Macfrut 2016 visto il grande interesse per il settore e il bisogno di investire”, afferma Renzo Piraccini, presidente di Cesena Fiera.
 
Cesena, 30 novembre 2015
 
 
Ufficio Stampa Macfrut
PrimaPagina Cesena
(Filippo Fabbri – Giulia Fellini)
Tel. 0547.26664