La seconda edizione di Mac Fruit Attraction a Il Cairo dal 22 al 24 aprile 2017

Rimini – L’Egitto è un mercato sempre più strategico per l’Italia. In particolare per il settore melicolo che in cinque anni ha visto l’export italiano passare da percentuali irrisorie a ben il 16% del totale del prodotto. È il secondo mercato di sbocco per le mele italiane, inferiore solo a quello tedesco che assorbe il 36% del nostro prodotto. Tradotto in numeri: il nostro Paese nel 2011 esportava in Egitto mele per un valore di 42 milioni di dollari, nel 2015 ha più che quadruplicato l'export in valore arrivando a 197 milioni di dollari.
 
In questo contesto evidente il ruolo fondamentale di Mac Fruit Attraction MENA (Meaddle East Nord Africa) in programma per il secondo anno consecutivo a Il Cairo dal 22 al 24 aprile, nell'ambito della manifestazione fieristica Food Africa. Artefici del network internazionale sono Cesena Fiera e Fiera Madrid, i due organizzatori di fiere di settore nei principali produttori europei di ortofrutta, insieme al gruppo libanese IFP.
 
La prima edizione, svoltasi sempre a Il Cairo, ha visto la presenza di una trentina di aziende italiane sulle circa 300 partecipanti complessive, con 10.260 visitatori da Africa e Medio Oriente. Oltre al settore melicolo, la fiera è stata l’occasione per altre produzioni ortofrutticole di aprirsi a nuovi mercati, con particolare attenzione per le aziende di tecnologie e confezionamento di cui l’Italia è leader assoluto a livello mondiale di ampliare gli orizzonti in questa direzione.
 
“A Il Cairo avevamo lanciato un messaggio alle istituzioni europee - afferma il Presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini – che proprio oggi abbiamo ribadito nel convegno sul ruolo della filiera ortofrutticola nello sviluppo dell’Africa: l'ortofrutta può contribuire in modo determinante allo sviluppo dei paesi africani e del Medio Oriente. Può migliorare le condizioni di vita dei suoi abitanti e ridurre così i flussi migratori verso l'Europa. Le imprese italiane della filiera possono cooperare in modo determinante a questo processo. Già oggi molti paesi dell'area sono diventati importanti mercati per la produzione ortofrutticola europea e italiana. Mac Fruit Attraction, insieme agli amici di Fiera Madrid, è parte integrante di questo progetto”.
 
Rimini, 14 settembre 2016
Ufficio Stampa Macfrut
PrimaPagina Cesena
(Filippo Fabbri – Giulia Fellini)
Tel. 3471567681