Accordo strategico Macfrut-Assosementi

Cesena – Il settore sementiero è il primo e uno degli anelli chiave della filiera ortofrutticola e in questo campo l’Italia rappresenta una assoluta eccellenza a livello mondiale.
Questo comparto è oggi protagonista di una forte evoluzione, sia di prodotto che di processo, che è stata definita una vera e propria “rivoluzione vegetale”.
In questo ambito si inquadra l’accordo strategico tra Macfrut, la fiera italiana dell’ortofrutta, e Assosementi, l’associazione nazionale che raggruppa gli operatori del settore sementiero.
 
La partnership prevede che Assosementi rappresenti per Macfrut l’interlocutore principale del settore sementiero orticolo e il punto di riferimento per le aziende del comparto. Nel contempo la Fiera dell’ortofrutta diviene la manifestazione di riferimento per Assosementi e l’appuntamento in cui far convergere l’attività e lo sviluppo in chiave internazionale dei propri associati che operano nel settore delle sementi da orto.
 
Entrando nel dettaglio, diversi sono i punti cardine in cui si sostanzia l’asse dell’intesa.
Prima di tutto l’organizzazione a Macfrut di eventi e workshop per promuovere il valore della filiera sementiera. Obiettivo principale dell’accordo è quello di creare i presupposti affinché sin dalle prossime edizioni si possa prefigurare l’istituzione di un Macfrut Seeds in grado di far conoscere le peculiarità del settore sementiero italiano con focus sul segmento orticolo e le sue diverse articolazioni - ricerca, moltiplicazione e distribuzione – che lo fanno apprezzare in tutto il mondo per l’elevata professionalità e specializzazione.
In secondo luogo è prevista la partecipazione degli operatori sementieri alle missioni di promozione di Macfrut nei mercati esteri. Per il 2018, ad esempio, sono già sei le missioni già pianificate in Africa, in Asia e in America Latina.
Infine, non meno importante, è la collaborazione all’organizzazione delle attività della filiera in eventi fieristici internazionali.
 
“Questo accordo è il coronamento di un percorso di collaborazione iniziato nel 2015 – spiega Renzo Piraccini, presidente di Macfrut – Un’intesa che conferma Macfrut nel ruolo di Hub per l’internazionalizzazione della filiera ortofrutticola italiana”.
 
“Una fiera oggi ha un senso solo se ha un ampio respiro internazionale – spiega Alberto Lipparini, Segretario generale di Assosementi – e Macfrut, con il cambio di passo che ha evidenziato nelle recenti edizioni, rappresenta la scommessa vincente in questa direzione. Già nell’edizione 2017 saremo presenti con una grande area in rappresentanza di tutti i nostri soci, diversi dei quali saranno presenti anche con propri spazi espositivi. Circa 170 delle aziende sementiere che operano in Italia aderiscono ad Assosementi e sviluppano un volume di affari di oltre 700 milioni di euro. Il settore sementiero orticolo in particolare rappresenta un brillante quanto dinamico esempio di professionalità. Il settore della moltiplicazione delle sementi nello specifico gode di solida considerazione in tutto il mondo e rappresenta un anello fondamentale dell’intera filiera produttiva”.
 
Gli “attori” dell’intesa.
Macfrut, organizzata da Cesena Fiera, è la fiera internazionale dell’ortofrutta dedicata all’intera filiera ortofrutticola. Giunta alla 34esima edizione, è in programma a Rimini dal 10 al 12 maggio prossimo.
Assosementi, è l’organizzazione di categoria che rappresenta a livello nazionale l’industria sementiera: costitutori di varietà vegetali, aziende produttrici di sementi ed aziende distributrici di sementi in esclusiva.
 
Cesena, 27 marzo 2017

 
Ufficio Stampa Macfrut
PrimaPagina Cesena
(Filippo Fabbri – Giulia Fellini)
Tel. 0547.26664