Presentazioni in East Africa per Macfrut

Cesena – Si è concluso con una buona partecipazione di imprese e associazioni ortofrutticole locali il tour di presentazione di Macfrut 2018 del Presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini e del Presidente del Consorzio Cermac Enrico Turoni, in East Africa, con tappe a Dar es Salam in Tanzania, Addis Abeba in Etiopia e Kampala in Uganda.
 
"Sono particolarmente soddisfatto per la calorosa accoglienza che abbiamo ricevuto e del grande interesse per Macfrut - dichiara Renzo Piraccini - La scorsa edizione erano presenti, come espositori, 8 aziende etiopi e 7 aziende ugandesi grazie al grande lavoro fatto dall’ufficio ICE di Addis Abeba diretto da Simona Autuori. I positivi riscontri che hanno avuto sono la premessa per una partecipazione ancora più numerosa per Macfrut 2018, nonché della partecipazione di aziende anche dalla Tanzania".
 
In East Africa la produzione ortofrutticola è in forte sviluppo, per soddisfare prima di tutto la crescente domanda interna conseguenza dell'incremento demografico, ma anche rivolta all'export verso altri paesi africani, l’area del Golfo Persico e l’Europa.
Tante le produzione importanti dell'area, dalla frutta tropicale per eccellenza (banane, ananas, mango e avocado), agli orticoli (peperoncini, fagiolini, okra, mini ortaggi, patate dolci), alla frutta (meloni, cocomeri, fragole).
 
"Tutti questi paesi guardano all'Italia come fornitore di tecnologie per il campo e per il post raccolta - afferma Enrico Turoni - ma anche il packaging può trovare uno spazio per i prodotti destinati all'export come fragole e fagiolini".
 
In aumento, anche se al momento si tratta di quantitativi ancora modesti destinati alle fascia di reddito più elevate, le importazioni di mele e kiwi, dall'Europa, Sud Africa e Nuova Zelanda.
 
Cesena, 11 dicembre 2017
 
Ufficio Stampa Macfrut
PrimaPagina Cesena
(Filippo Fabbri – Giulia Fellini)
Tel. 0547.24284