Nuova sinergia nei mezzi tecnici di pre-raccolta e vivaismo

La manifestazione dedicata ai prodotti e alle tecnologie dell’ortofrutta si arricchisce di workshop e iniziative professionali B2B altamente specializzate grazie alla partnership con Edizioni L’Informatore Agrario
 
 
Edizioni L’Informatore Agrario è il nuovo partner tecnico di Cesena Fiera per i contenuti, la promozione e la divulgazione della parte espositiva dedicata a “mezzi tecnici di pre-raccolta” a Macfrut 2015. L’appuntamento è fissato dal 23 al 25 settembre 2015, a Rimini Fiera, per una edizione che si preannuncia particolarmente ricca di incontri tecnici e formativi volti ad ampliare le opportunità tecniche e commerciali dei prodotti e delle tecnologie nel settore ortofrutticolo.
 
Tra le attività di punta, infatti, workshop tematici sui mezzi tecnici e sul vivaismo ortofrutticolo, organizzati dalla casa editrice specializzata nell’agricoltura professionale da 70 anni, che porteranno alla luce le dinamiche tecniche e di mercato di maggiore attualità e interesse per il comparto ortofrutticolo. In programma, inoltre, una campagna di comunicazione, informazione e promozione, sia su carta che online, mirata a coinvolgere un numero ampio e qualificato di tecnici, enti, agricoltori e stakeholder.
 
«Grazie alla sinergia con Edizioni L’Informatore Agrario, Macfrut punta anche a diventare sede di eccellenza per incontri tecnici volti all’aggiornamento dei professionisti del settore – agronomi, agricoltori, consulenti e altre figure – sulle tematiche come la fertilizzazione, la lotta alle avversità, l’innovazione varietale» commenta Antonio Boschetti, direttore de L’Informatore Agrario. L’obiettivo è sottolineare i punti di forza e il ruolo svolti dalla meccanica agricola, dalla ricerca genetica, dalle nuove tecnologie di difesa e nutrizione per un’ortofrutta di qualità prodotta nel rispetto dell’ambiente e del consumatore finale»
 
«E’ un ulteriore passo in avanti verso il completamento della filiera nell’ottica dell’innovazione -dichiara Renzo Piraccini, presidente di Cesena Fiera - Anche sull’area del pre-raccolta, stiamo ricevendo importanti adesioni. E’ il caso della cooperativa Terremerse, leader nel settore delle agroforniture con 74 milioni di euro di fatturato ed una presenza su gran parte del territorio nazionale, che presenterà a Macfrut 2015 un innovativo progetto di gestione agronomica».